Il condono delle cartelle esattoriali è una delle novità introdotte dal Governo nel Decreto Sostegni a supporto di aziende e privati cittadini, in periodo di crisi economica e in risposta all’emergenza epidemiologica da covid-19.

Il condono delle cartelle esattoriali consiste infatti in un vero e proprio stralcio dei debiti insoluti, la controversa “pace fiscale”. Con il Decreto Sostegni sarebbero stati cancellati i carichi di importo residuo fino a € 5.000, iscritti a ruolo tra il 1 gennaio 2000 e il 31 dicembre 2010, già affidati agli Agenti per la Riscossione Esattoriale.

Cosa sono esattamente le cartelle esattoriali

Ancor prima di parlare di condono delle cartelle esattoriali, giova chiarire cosa sono le cartelle di pagamento esattoriale.

Le cartelle esattoriali, o cartelle di pagamento, sono uno strumento attraverso il quale la Pubblica Amministrazione notifica un titolo esecutivo, l’avvenuta iscrizione a ruolo, che consente all’AdE-R (Agenzia delle Entrate – Riscossione) di agire nei confronti del contribuente per recuperare il credito vantato dall’Ente creditore.

In ogni cartella esattoriale sono espressamente riportati:

  • l’importo totale da saldare e gli Enti creditori che lo hanno richiesto
  • il dettaglio degli importi a debito
  • la remunerazione e le spese di notifica di competenza dell’Agenzie delle Entrate-Riscossione

Come avviene il pagamento delle cartelle esattoriali

Il pagamento delle cartelle esattoriali dovrebbe avvenire entro la scadenza indicata nella cartella notificata. Qualora il debitore dovesse provvedere a pagare oltre il termine previsto, all’importo totale da saldare andranno aggiunti gli interessi di mora previsti per legge e maturati, giorno dopo giorno, sulle somme dovute dalla data di notifica, sino a quella di pagamento.

La misura degli interessi di mora dovuti per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo è indicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Le cartelle esattoriali per i ruoli affidati dal 1 luglio 2017 possono essere pagate tramite bollettino RAV, già prestampato con l’importo da pagare e il “codice” (serie numerica) da utilizzare per il pagamento, e che solitamente viene allegato alla cartella e agli altri atti della riscossione dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione. I documenti inviati dall’Agente della Riscossione si possono pagare anche direttamente sul sito https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it  o con l’App Equiclick (da smartphone o tablet) utilizzando il servizio “Paga on-line” fruibile senza necessità di autenticazione.

Come funziona nel dettaglio la rottamazione delle cartelle

Per rottamazione delle cartelle di pagamento s’intende quella misura fiscale che consente l’estinzione dei debiti con l’erario, a suolo e contenuti nelle cartelle, senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

La rottamazione delle cartelle esattoriali nel 2021 consente l’estinzione dei debiti iscritti a ruolo tra gennaio 2000 e dicembre 2010 di importo residuo fino a € 5.000.

E’ inoltre prevista la cancellazione degli importi presenti nei piani in corso di pagamento per la “rottamazione-ter” ed il saldo e stralcio.

Chi può beneficiare del condono ’21 sulle cartelle esattoriali?

Nel 2021 possono beneficiare del condono delle cartelle esattoriali:

  • le persone fisiche che nel 2019 hanno percepito un reddito imponibile inferiore a € 30.000
  • le persone giuridiche che nel periodo d’imposta in corso al 31/12/2019 hanno percepito un reddito imponibile inferiore a € 30.000

Il supporto di EUROCREDIT BUSINESS INFORMATION a imprenditori e aziende

EUROCREDIT BUSINESS INFORMATION, realtà presente dal 1968, è sempre al fianco di imprenditori per la crescita del loro business, in sicurezza e per il recupero dei loro crediti esigibili.

EUROCREDIT BUSINESS INFORMATION inoltre mette le proprie competenze al servizio dell’imprenditorialità fornendo soluzioni informative, anche investigate, strategie di marketing intelligente sempre al passo con le esigenze di chi quotidianamente investe denaro ed energie per una crescita lungimirante.

Scopri, senza alcun impegno da parte tua, le soluzioni personalizzate di EUROCREDIT BUSINESS INFORMATION, chiama da rete fissa il numero verde 800882025 oppure compila il modulo contatti che trovi cliccando qui

Scrivici su WhatsApp