Credito inesigibile e messa a perdita

Credito inesigibile e messa a perdita

Il diritto del creditore alla riscossione delle somme vantate è inalienabile, a patto chiaramente che sussistano le condizioni affinché il credito possa essere recuperato e quindi che il credito non sia inesigibile. Quando è inesigibile un credito? Come stabilire se...